The L Word: Generation Q, la seconda stagione da stasera su Sky e Now

Sky e Now trasmetteranno da stasera i nuovi episodi della seconda stagione di “The L Word: Generation Q“, la serie revival che racconta le storie della comunità LGBTQ+ di Los Angeles dal punto di vista delle donne.

La seconda stagione del sequel della serie “The L Word”

“Generation Q” prosegue il racconto iniziato con la serie cult “The L Word” e ha per protagonista ancora Jennifer Beals. La trama della seconda stagione vede le protagoniste impegnate in nuove vicende:

Bette ha perso la corsa per la poltrona di sindaco di Los Angeles, e in più Tina, il suo storico grande amore di ritorno in pianta stabile a L.A., le ha detto che sta per sposarsi con Carrie, la sua nuova compagna. Tra Shane e Quiara sembra finita per davvero, dunque Miss McCutcheon è ufficialmente single, per la gioia delle sue numerose spasimanti; dopo aver capito che la ‘’troppia’’ è veramente troppo, Alice e Nat si sono riconciliate e ora fanno nuovamente coppia fissa. Gigi, però, non perde tempo a piangersi addosso, anzi… Mentre Micah deve guardarsi dentro e affrontare alcune spinose verità sul se stesso post transizione, Dani, Sophie e Finley si trovano ai tre vertici di un triangolo pericolosissimo per la loro amicizia. Angie, in piena adolescenza, pensa solamente all’amore, solo che adesso ha non una, bensì due madri a tenerla d’occhio da vicino…troppo da vicino!

“The L Word: Generation Q” tutti i sabati alle 22.15 su Sky Atlantic

“The L Word: Generation Q 2” sarà in onda su Sky Atlantic e in streaming su Now ogni sabato a partire da oggi alle 22.15. Tutti gli episodi saranno disponibili anche on demand insieme a quelli della prima stagione e a quelli della serie originale del 2004.