Su TIMvision arrivano Mediaset Infinity+ e la Champions League

TIM e Mediaset hanno raggiunto un accordo pluriennale che consentirà all’operatore telefonico di avere l’app Mediaset Infinity sul decoder TIMvision, compresa quindi la possibilità di accedere ai contenuti a pagamento di Mediaset Infinity+ che propone film, serie TV e le partite della Champions League per le prossime tre stagioni.

L’applicazione sarà inserita sul decoder TIMvision in maniera non esclusiva, per cui Mediaset si è riservata il diritto di distribuire il proprio servizio anche su altre piattaforme. Per TIM l’accordo rappresenta comunque un passo importante, perché disporre dei contenuti Mediaset, inclusi quelli pregiati e a pagamento di Mediaset Infinity+, rende TIMvision una delle piattaforme più complete tra quelle presenti sul mercato italiano.

Su TIMvision anche DAZN, Netflix, Disney+, Discovery+ e Prime Video

Le voci delle trattative in corso tra TIM e Mediaset circolate la scorsa settimana sono state quindi confermate. L’app di Mediaset Infinity si andrà ad affiancare infatti a servizi come Netflix, Disney+, Discovery+, Prime Video e DAZN tutti presenti da tempo all’interno dell’ecosistema di casa TIM.

Da domani, inoltre, l’operatore avvierà la commercializzazione delle offerte che vedono TIMvision abbinato a DAZN al costo di 19,99 euro al mese con decoder in comodato d’uso gratuito. Il box in questione potrebbe inoltre essere il nuovo decoder di cui si sta parlando in questi giorni, un apparecchio di nuova generazione prodotto da Technicolor e Sagemcom che sarà dotato di sistema operativo Android 10 e che vanterà caratteristiche tecniche particolarmente adatte per lo streaming.