Sky: presentati i nuovi canali Sky Serie, Sky Investigation, Sky Documentaries e Sky Nature

Sky ha presentato Sky Serie, Sky Investigation, Sky Documentaries e Sky Nature, i quattro nuovi canali che dal primo luglio saranno inclusi nel pacchetto base Sky TV sia per i clienti che ricevono l’offerta via satellite che coloro i quali accedono via Internet, oltre a quanti sono abbonati al servizio OTT Now.

I nuovi canali si aggiungono a Sky UnoSky Atlantic e Sky Arte portando a sette il numero dei canali marchiati Sky dell’area intrattenimento. Per i clienti significa poter fruire di centinaia di titoli ogni anno suddivisi tra produzioni italiane e internazionali, con contenuti inediti e grandi classici equivalenti a 3.000 ore di programmazione ogni mese e ad almeno una prima visione al giorno.

Sky Serie: debutto con “L’assistente di volo” e “Ridatemi mia moglie” con Fabio De Luigi

Per quanto riguarda Sky Serie, canale disponibile alla posizione 112 dell’EPG Sky, il palinsesto prevede prodotti di successo degli anni passati come “Sex & The City”, “Dr. House – Medical Division”, “Hawaii Five-0”, “E.R. – Medici in prima linea”, “Chicago Fire” e gli spin-off “Chicago P.D.” e “Chicago Med”.

Il primo luglio debutterà inoltre “L’assistente di volo“, serie con Kaley Cuoco di “The Big Bang Theory”, mentre a settembre arriverà in prima visione la miniserie in due episodi “Ridatemi mia moglie” con Fabio De Luigi, Anita Caprioli, Diego Abatantuono e Carla Signoris. Prossimamente sono in programma anche la prima opera per la TV di Gabriele Muccino intitolata “A casa tutti bene – La serie“, “I Luminari – Il destino nelle stelle”, “Primo soccorso”, “Beecham House”, “Belgravia” e “Transplant”.

Sky Investigation: il crimine in tutte le salse con le novità “Coroner”, “Bulletproof” e “Il giustiziere” con Eric Cantona

Sky Investigation sarà invece disponibile al numero 114 e avrà una programmazione di genere crime. Nella library del canale sono presenti “Senza traccia (Without a Trace)”, “Law & Order”, “Law & Order: Special Victims Unit”, “NCIS” e “NCIS: Los Angeles”, “Bull” ed “Elementary”.

Dal 2 luglio andrà in onda la serie “Coroner” con Serinda Swan, una produzione poliziesca scientifica già arrivata alla terza stagione. Dal 4 luglio Sky Investigation proporrà invece “Bulletproof“, seguita a distanza di giorni da “Avvocati di famiglia” con Victor Garber e da “Il giustiziere“, la serie crime drama con protagonista l’ex-calciatore Eric Cantona. Prossimamente il canale darà spazio anche a “The Equalizer“, la serie con Queen Latifah remake del telefilm degli anni ’80 che negli anni scorsi ha ispirato anche i due film con Denzel Washington.

Sky Documentaries: i grandi personaggi e le inchieste che raccontano la società

Sky Documentaries punta invece sui documentari d’approfondimento e sulle produzioni d’inchiesta. Il canale sarà disponibile alle posizioni 122 e 402 di Sky e racconterà al pubblico le leggende, i personaggi e i momenti chiave che hanno segnato un’epoca.

In programmazione dal primo luglio su Sky Documentaries ci sarà “Il testimone“, la serie originale ideata, diretta e condotta da Pif giunta alla sua nona edizione. Il 9 luglio spazio invece ad “Allen v. Farrow“, una docu-serie HBO in quattro parti che tratta l’accusa di abuso sessuale di Mia Farrow contro Woody Allen riguardo alla loro figlia adottiva Dylan.

Dal 13 luglio sarà in onda “Tiger Woods“, documentario HBO in due parti che racconta la storia del campione di golf americano sia sotto l’aspetto sportivo che dal punto di vista umano. Prossimamente arriveranno inoltre “Hillary“, biografia dedicata ad Hillary Clinton, “Dangerous old people“, introdotta da Roberto Saviano e incentrata sul mondo della microcriminalità, “Stiletto Murderers”, “Bruno v Tyson” con Mike Tyson e “Steve McQueen – Il film perduto“, opera che mette al centro del racconto “Day of the champion”, il film sulla F1 di Steve McQueen mai completato.

Sky Nature: un canale per raccontare la natura e favorire la salvaguardia dell’ambiente

Sky Nature, disponibile ai numeri 124 e 404, punta invece sulla natura e su tutte le sue sorprendenti sfaccettature. Il canale proporrà al pubblico i migliori documentari internazionali e i grandi reportage sull’ambiente, dando spazio anche alla produzioni di “Love Nature” che già dall’anno scorso sono disponibili on-demand su Sky anche in 4K.

In palinsesto il canale presenterà dal 4 luglio la docu-serie della BBC “Greta Thunberg – Un anno per salvare il mondo“, una produzione in tre puntate che racconta il viaggio della giovane attivista svedese per sensibilizzare la gente su temi come il riscaldamento globale e i cambiamenti climatici.

Dal 5 luglio arriverà “David Attenborough – First Life“, mentre dal 22 luglio sarà la volta di “Perché mangiamo gli animali” seguito il 25 luglio dal film “Now”. Prossimamente Sky Nature proporrà inoltre “La via incantata“, “Mappa per il paradiso”, “Kiribati – Paradiso perduto” e “L’ultimo igloo”.

Sky Serie, Sky Investigation, Sky Documentaries e Sky Nature anche in streaming su Sky Go e Now

Tutti i programmi in onda su Sky Serie, Sky Investigation, Sky Documentaries e Sky Nature saranno in alta definizione e verranno resi disponibili on-demand. I canali e i rispettivi programmi saranno distribuiti inoltre in streaming su Sky Go, oltre che su Now.