Serie A su Amazon Prime Video: pronta l’offerta

Amazon potrebbe presentare un’offerta per acquistare uno o più pacchetti dei diritti televisivi della Serie A. L’ipotesi è riportata da Bloomberg, che cita fonti vicine al colosso dell’e-commerce.

In ballo ci sono i diritti di trasmissione delle partite di Serie A per il triennio che va dal 2021 al 2024. La scadenza per la presentazione delle offerte è stata fissata per il 26 gennaio, quando verranno aperte le buste con le proposte economiche avanzate dai broadcaster e dagli altri operatori interessati.

Asta diritti TV Serie A: pesa il divieto d’esclusiva Internet imposto a Sky

All’asta prenderanno sicuramente parte Sky Italia e DAZN, i due nomi che al momento trasmettono in esclusiva la Serie A nel nostro mercato. L’ipotetico ingresso di Amazon potrebbe però sparigliare le carte, aprendo nuovi scenari nel panorama mediatico italiano, anche in ragione del divieto di esclusiva Internet imposto a Sky dall’Antitrust.

L’indiscrezione di Bloomberg non è del tutto inaspettata, in quanto Amazon ha già lasciato chiaramente intendere il desiderio di espandere i suoi interessi al mondo dello sport.

Supercoppa Europea e Champions League su Amazon Prime Video per le prossime tre stagioni

Proprio il mese scorso il gruppo ha annunciato l’acquisizione di alcune partite di Champions League per le prossime tre stagioni. Dal prossimo anno, quindi, sedici delle migliori partite del mercoledì di coppa andranno in streaming in esclusiva su Amazon Prime Video.

Per ogni turno della fase a gironi sarà scelta ovviamente una partita con in campo una squadra italiana, ma il pacchetto prevede anche la trasmissione di una serie di incontri della fase ad eliminazione diretta. I diritti in mano ad Amazon comprendono inoltre l’esclusiva della prossime tre edizioni della Supercoppa Europea.

L’aggiunta della Serie A all’offerta di Amazon Prime Video renderebbe il servizio decisamente appetibile per il grande pubblico, che potrebbe accedere in streaming a film, serie TV, parte della Champions League e alla Serie A.