Samsung Neo QLED QN700A: TV 8K Quantum Dot al debutto in Italia

Samsung si prepara a lanciare sul mercato italiano la nuova serie di TV Neo QLED QN700A già disponibile da tempo in altri paesi. Il produttore coreano ha inserito infatti sul proprio sito ufficiale la scheda del modello da 55″ identificato dalla sigla QE55QN700ATXZT e ciò lascia presagire il prossimo debutto in Italia del prodotto, anche se al momento non è indicato il prezzo di listino.

Samsung Neo QLED QN700A con pannello 8K Quantum Dot in tre tagli da 55″, 65″ e 75″

La serie Samsung Neo QLED QN700A è composta da tre differenti tagli: al più piccolo 55″ si affiancano infatti una versione da 65″ e una da 75″. Si tratta di TV LCD con risoluzione 8K, tecnologia Quantum Dot e retroilluminazione Mini LED in configurazione Full LED Array con local dimming.

Anche su questa serie non mancano le soluzioni proprietarie Samsung già viste su altri modelli, tra cui le tecnologie Quantum Mini LED e Quantum Matrix Technology Pro. A gestire il tutto c’è il Samsung Neo Quantum Processor 8K Lite, un processore dotato di algoritmo di intelligenza artificiale che si pone un gradino sotto alla controparte più potente ed evoluta impiegata sulle serie QN900A e QN800A.

I Samsung Neo QLED QN700A hanno una frequenza di aggiornamento di 50/60 Hz e implementano soluzioni come Wide Viewing Angle, trattamento anti-riflesso, estetica Infinity One Design, Slim One Connect (il box esterno per le connessioni) e Quantum HDR 2000, lo stesso della serie QN800A.

La scheda tecnica: supporto ad HDMI 2.1 con eARC, ma niente Dolby Vision

Per quanto riguarda la scheda tecnica, Samsung assicura il supporto ai formati HDR10, HDR10+, HDR10+ Adaptive e HLG, continua quindi a mancare la compatibilità con Dolby Vision. I TV Neo QLED QN700A sono dotati in ogni caso di ingressi HDMI 2.1 con funzioni eARC, Auto Low Latency Mode e Variable Refresh Rate (HDMI Forum VRR e FreeSync Premium Pro).

La parte audio consiste in un sistema da 70 Watt RMS a 4.2.2 canali con Object Tracking Sound Plus e Active Voice Amplifier. C’è poi la funzione Q-Symphony dedicata ai possessori di una soundbar Samsung compatibile che consente di riprodurre l’audio simultaneamente sia dalla barra sonora che dai diffusori integrati sul televisore, consentendo così di ottenere un suono più ampio e ricco con un migliorato effetto surround.

Samsung Tizen con funzione Multi View e supporto ad Alexa e Google Assistant

La componente “smart” vede invece la presenza del collaudato sistema operativo Tizen con tutta l’immediatezza, la fluidità e il ricco catalogo di applicazioni che esso offre. Tra le app Samsung menziona Google Duo, Samsung Healt e Smart Trainer, ma non mancano funzionalità e caratteristiche come PC on TV che porta sul televisore Microsoft 365 e Teams, Wireless Dex, Tap View, Motion Xcelerator Turbo e la compatibilità con l’assistente di casa, Samsung Bixby, affiancato da Amazon Alexa e da Google Assistant.

Oltre al sistema Super Ultrawide GameView, che sfrutta l’uso di bande nere per abilitare la visione di film nei formati panoramici 21:9 o 32:9, si annuncia interessante anche la funzione Multi View, che divide lo schermo in quattro aree consentendo di poter avere sott’occhio quattro diverse schermate provenienti da altrettante fonti diverse.

In dotazione è incluso infine il nuovo telecomando SolarCell Remote dotato di un piccolo pannello fotovoltaico sul retro per la ricarica delle batterie tramite l’esposizione ad una fonte di luce.

Samsung QN700A: il prezzo per l’Italia è ancora da ufficializzare

Il prezzo per il mercato italiano del Samsung Neo QLED QN700A nel taglio da 55″ dovrebbe essere allineato a quello previsto per altri mercati europei, quindi attorno ai 2.900 euro.