Rai e Timvision: un documentario per ricordare Sergio Zavoli

Rai e Timvision realizzeranno un documentario per ricordare il giornalista Sergio Zavoli scomparso proprio in questi giorni. Le due aziende si affideranno alla giornalista d’inchiesta Milena Gabanelli, che in passato è stata anche la conduttrice di Report su Rai 3.

La scelta di produrre un docufilm su Sergio Zavoli nasce dall’esigenza di omaggiare una delle figure più autorevoli e apprezzate del giornalismo italiano.

Sergio Zavoli: una vita in Rai e gli incarichi di prestigio

Entrato in Rai nel 1947 come giornalista radiofonico (le prime trasmissioni TV della Rai arriveranno solo nel 1954), Zavoli fu infatti uno dei più grandi innovatori della televisione italiana.

Il documentario e l’inchiesta giornalistica furono due formati che contribuirono a reinventare l’informazione televisiva. I toni pacati, la competenza e la qualità dell’analisi dei fatti furono la firma inconfondibile di uno dei più grandi giornalisti dei nostri tempi.

Sergio Zavoli arrivò anche ad essere presidente della Rai dal 1980 al 1986, per poi ricoprire alcuni incarichi parlamentari e assumere nel 2009 la guida della Commissione di Vigilanza della TV pubblica.

Timvision: costi e caratteristiche del servizio in streaming di TIM

Con la realizzazione del documentario su Sergio Zavoli in collaborazione con la Rai, Timvision si conferma produttore di contenuti oltre che aggregatore di servizi terzi.

La piattaforma in streaming di TIM è inclusa nella sua versione base in tutte le offerte di connettività fissa dell’operatore. La variante più completa, chiamata Timvision Plus, è sottoscrivile invece al costo di 5 euro al mese.

Timvision Plus viene proposto inoltre in abbinamento ai pacchetti DAZN e Now TV, Mondo Disney+ e Mondo Netflix. In questo caso il cliente TIM può beneficiare di prezzi scontati rispetto alla sottoscrizione singola dei vari servizi.