Ragazzi interrotti: su Sky TG24 gli effetti della pandemia sugli adolescenti

Sky TG24 prova a capire l’impatto che la pandemia ha avuto sugli adolescenti e sul loro mondo. Il canale all news di Sky lancia quindi “Ragazzi interrotti“, una nuova serie di contenuti brevi che da lunedì 22 febbraio saranno inseriti all’interno di tutte le principali edizioni del telegiornale.

“Ragazzi interrotti” racconta le esperienze dei teenager alle prese con i limiti imposti dall’emergenza sanitaria al contatto sociale e, più in generale, alla libertà individuale. L’approfondimento di Sky Tg24 si chiede inoltre come vivono i ragazzi la DAD (didattica a distanza), nonché quanto incide la scuola, o l’assenza di essa, nelle loro vite.

“Ragazzi interrotti” on-demand e sui canali social di Sky TG24

“Ragazzi interrotti” si compone di cinque appuntamenti curati da Ilaria Iacoviello e Stefano Sassi, con la supervisione del direttore Giuseppe De Bellis e del vicedirettore Omar Schillaci. La regia è invece affidata a Francesco Venuto.

Le puntate saranno disponibili anche on-demand e sui canali social di Sky TG24, oltre che sul sito ufficiale del telegiornale e in streaming su Now TV.