Mediaset: Coppa Italia e Supercoppa Italiana in esclusiva per i prossimi tre anni

La Coppa Italia e la Supercoppa Italiana cambieranno “casa televisiva” dalla prossima stagione passando a Mediaset e abbandonando la Rai, che da parecchi anni trasmetteva le due competizioni.

Il Biscione si è infatti aggiudicato i diritti TV di Coppa Italia e Supercoppa Italiana per i prossimi tre anni e saranno quindi le reti Mediaset a mandare in onda in esclusiva le partite a partire dalla nuova stagione che inizierà il mese prossimo. La TV guidata da Piersilvio Berlusconi ha investito 48,2 milioni di euro a stagione, superando nettamente le cifre raggiunte nello scorso triennio, quando la Rai si aggiudicò i diritti per 35 milioni di euro.

Sui canali Mediaset la Champions League, la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana

Con l’arrivo della Coppa Italia e della Supercoppa Italiana Mediaset amplia la propria offerta calcistica che prevede già la Champions League suddivisa tra 17 partite a stagione in chiaro, trasmesse su Canale 5 finale compresa, e 104 a pagamento destinate ad essere distribuite in streaming su Infinity+, la piattaforma che sarà inclusa nella nuova offerta TIM insieme a TIMvision e DAZN accessibile al costo di 19,99 euro al mese per il primo anno.

Alla Rai i diritti radiofonici per 400.000 euro

Alla Rai, uscita come grande sconfitta della situazione, rimarranno invece i diritti radiofonici per la diretta di tutti gli incontri che sono stati ceduti dalla Lega Serie A per 400.000 euro a stagione.