Il Giro d’Italia su Eurosport e Discovery+ fino al 2025

Discovery ha siglato un accordo pluriennale con RCS Sport via IMG relativo ai diritti globali del Giro d’Italia, una delle più importanti corse a tappe di ciclismo.

L’accordo raggiunto dal gruppo televisivo americano è valido fino al 2025 e include i diritti multipiattaforma, ovvero relativi alla trasmissione via satellite, digitale terrestre, IPTV e streaming.

Il Giro d’Italia in streaming su Discovery+ e su Eurosport

Il Giro d’Italia sarà quindi trasmesso sui canali Eurosport e sarà disponibile anche su Discovery+, il rinnovato servizio in streaming lanciato proprio il mese scorso in sostituzione di Dplay+.

Il Giro d’Italia continuerà ad essere disponibile anche sulla Rai

I diritti in mano a Discovery sono validi a livello globale e sono stati ceduti in esclusiva ad eccezione di Italia, San Marino e Città del Vaticano. Nel nostro Paese, quindi, il Giro d’Italia potrà continuare ad essere trasmesso anche dalla Rai in simulcast con Eurosport, esattamente come avviene ormai da diversi anni.

Oltre alla gara ciclistica per la maglia rosa, i diritti acquisiti da Discovery includono tutte le corse del circuito UCI World Tour organizzate da RCS Sport. Si tratta delle classiche Milano-Torino, Strade Bianche, Gran Piemonte, Giro di Sicilia, Tirreno-Adriatica, Milano-Sanremo e Giro di Lombardia.

Gli appuntamenti con il ciclismo italiano su Eurosport

In occasione dell’annuncio dell’accordo, Discovery ha reso noto il calendario 2021 delle gare RCS Sport che saranno trasmesse sui canali Eurosport:

  • UAE TOUR: dal 21 al 27 febbraio;
  • STRADE BIANCHE: 6 marzo;
  • TIRRENO-ADRIATICO: dal 10 al 16 marzo;
  • MILANO-SANREMO: 20 marzo;
  • GIRO D’ITALIA: dall’8 al 30 maggio;
  • MILANO-TORINO: 6 ottobre;
  • GRAN PIEMONTE: 7 ottobre;
  • GIRO DI LOMBARDIA: 9 ottobre;
  • (Giro di Sicilia: TBC).

Il rinnovo dei diritti TV del Giro d’Italia conferma la grande attenzione di Eurosport per il ciclismo. L’emittente sportiva trasmetterà infatti fino a 300 giorni di dirette della disciplina in tutto il 2021, con un’offerta che va dalle grandi classiche fino ai Mondiali di ciclismo su strada, senza dimenticare i grandi giri a tappe come il Tour de France, il Giro d’Italia e la Vuelta.