Giorno del Ricordo: le foibe su Iris i film “Il segreto della miniera” e “La città dolente”

Il ricordo delle foibe trova spazio su Iris, che per onorare la memoria delle vittime di quei massacri trasmetterà domani, mercoledì 10 febbraio, due film a tema come “” e “La città dolente”.

Proprio il 10 febbraio si celebrerà il quindicesimo Giorno del Ricordo, la giornata della memoria istituita nel 2004 per “conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe“.

“Il segreto della miniera” su Iris alle 21.10

Il segreto della miniera” è in programma domani in prima serata alle 21.10. Il film è una prima visione TV che racconta “la storia di un minatore sloveno, già reduce dal massacro di Srebrenica, che in una miniera abbandonata trova i cadaveri di 4.000 profughi della Seconda guerra mondiale. Ex soldati nazisti, ma anche civili, donne e bambini, uccisi dai vincitori e nascosti in un fossa comune. La pellicola dà conto della lotta del protagonista per far venire a galla la scoperta, nell’omertà generale. Diretto da Hanna Antonina Wojcik-Slak, è stato selezionato come miglior film sloveno per gli Oscar”.

“La città dolente” su Iris in seconda serata

In seconda serata alle 23.20 circa, Iris trasmetterà “La città dolente“, film in bianco e nero del 1948 di Mario Bonnard selezionato tra i 100 film italiani da salvare.

La pellicola “narra l’esodo istriano dopo i Trattati di Parigi del 1947, quando la città di Pola fu annessa alla Jugoslavia, e molti italiani furono costretti a emigrare. Fra questi, la famiglia del protagonista Berto, che tenta di rimanere nella città, ma finirà in un campo di concentramento per non voler dare il suo sostegno al governo Jugoslavo”.

Iris, il canale dedicato al cinema di Mediaset, intende così far riflettere il pubblico con due pellicole che mostrano gli orrori della guerra e le atrocità che l’uomo è in grado di commettere.